28 novembre 2019

I colori autunno inverno 2019

La stagione invernale è alle porte. Cambiano le abitudini quotidiane e con esse anche le tendenze e i colori della moda. Cappotti,sciarpe,cappelli e maglioni caldi e avvolgenti la faranno da padrone nei guardaroba. Ma se, come si dice, i colori rispecchiano chi li indossa, l’inverno 2019-2020 non potrà che soddisfare le scelte e gli outfit fra loro più diversi: dai più semplici ai più ricercati permettendo alla fantasia e al gusto di sbizzarrirsi. L’orientamento delle sfilate di presentazione delle collezioni l’hanno fatto capire in modo inequivocabile mandando in passerella un tripudio di cromie che spaziano dalle tonalità più glamour a quelle più audaci e dejavu a quelle più sobrie delle tinte pastello. Una palette di nuance armoniose e raffinate, gradevoli tanto alla vista che al tatto grazie alla ricercatezza dei tessuti. Tutte in grado di appagare l’intero parterre femminile. Senza imposizioni o dettami stilistici preordinati ma nell’assoluta libertà di esaltare la propria personalità e il proprio stile e perché no, sorprendere. Un caleidoscopio da cui attingere a piene mani con alcuni must have assoluti. 

Rosso:  Cinquanta sfumature possono bastare? Sicuramente, considerati i molteplici modi per indossarlo sotto le feste ma non solo. Intramontabile.  
Bordeaux: eleganza e raffinatezza tanto nei capi quanto negli accessori. Travolgente calda seduzione. 
Verde: Fra i protagonisti principali della stagione. Quel tocco in più capace di stupire. Evergreen in tutti i sensi.
Cammello: Versatile e perfetto per tutte le occasioni. Indispensabile.
Caramello: Avvolgente sensazione di dolcezza. Monocromo o abbinato di classe veste. 
Tartan: Stile scozzese ma non per questo avaro di soluzioni in molti outfit. Iconica tradizione e costante presenza.
Ottanio: Sapiente miscela fine anni ’50 tra la tinte turchesi e l’ottano, antidetonante della benzina, accostabile alla coda del pavone. Tono freddo e intenso dal profondo carattere distintivo. Raffinato ed esclusivo con giustappunto quel tocco di vanità.
Lurex, lamè e paillettes: Sobrietà? No, grazie! Smaglianti giochi di luce per brillare nel periodo più scintillante dell’anno ma anche un’alternativa d’effetto per continuare anche dopo a divertirsi e apparire.

Gian Pietro Panareo

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di piĆ¹ x